CALENDARIO DELLE ESCURSIONI 2022

 Ampi panorami, sali scendi morbidi, verdi campi e fiori profumati…

ESCURSIONI IN VAL D’ORCIA TUTTI I SABATI E LE DOMENICHE DI MAGGIO E GIUGNO 2022

        PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
IMPORTANTE: l’escursione parte se si raggiunge il numero minimo di 6 partecipanti.

Prezzo a persona: € 20 (i bambini e i ragazzi che partecipano con i genitori non pagano)
      Informazioni e prenotazioni:  Sofia  338 1379781
(Si può chiedere la possibilità di fare altri itinerari, o già fatti o previsti per un’altra data, oppure in altri giorni infra settimanali, ed è possibile aggiungersi anche all’ultimo momento, se ci sono già 6 partecipanti).

   

           DOMENICA 15 MAGGIO 2022 ore 9

RISERVA NATURALE di LUCCIOLA BELLA

Si sale lungo un viottolo che s’insinua tra i calanchi e le biancane, fino al crinale, alla scoperta delle orchidee e dei piccoli arbusti aromatici delle crete, avvolti dal profumo delle ginestre e dai voli dei gruccioni, splendidi uccelli variopinti. 9 km (circa 3 ore).

      SABATO 21 MAGGIO 2022 ore 9

Anello PIENZA –PIEVE di CORSIGNANO- Cappella di VITALETA

Si scende da Pienza per immergersi nella campagna: fra i viottoli che salgono e scendono tra i campi si giunge alla candida chiesetta della Madonna di Vitaleta, poi si continua e si risale, dopo un ampio anello, verso Pienza; prima di salire a Pienza ci fermiamo a visitare l’antica Pieve di Corsignano. 9 km (circa 3 ore).

      DOMENICA 22 MAGGIO 2022 ORE 9

BAGNO VIGNONI – ROCCA D’ORCIA – guado LE MULINA – BAGNO VIGNONI

Dalla piccola e affascinante Bagno Vignoni si sale fino Rocca d’Orcia, piccolo borgo cresciuto intorno a una fortificazione medievale; poi si riscende al fiume, lo si guada e si ritorna a Bagno Vignoni camminando lungo il sentiero che costeggia l’Orcia. A questo punto, piuttosto stanchi e rilassati, si può godere della vista delle vasche termali, del parco dei mulini e del resto del piccolo borgo. 10 km (circa 4 ore).

       SABATO 28 MAGGIO 2022 ORE 9

Tra PIENZA e MONTICCHIELLO

RAPASTRELLE fiorite. Sullo sfondo Monticchiello.

     L’itinerario risale il torrente Tresa giungendo alla scoperta della misteriosa e affascinante grotta del Beato; poi continua fino al piccolo borgo di Monticchiello, per ritornare al punto di partenza. 9 km (circa 3-4 ore).

 

       SABATO 28 MAGGIO 2022 ORE 9

Anello PIENZA –PIEVE di CORSIGNANO- Cappella di VITALETA

Si scende da Pienza per immergersi nella campagna: fra i viottoli che salgono e scendono tra i campi si giunge alla candida chiesetta della Madonna di Vitaleta, poi si continua e si risale, dopo un ampio anello, verso Pienza; prima di salire a Pienza ci fermiamo a visitare l’antica Pieve di Corsignano. 9 km (circa 3 ore).

       SABATO 4 GIUGNO 2022 ORE 9

RISERVA NATURALE di LUCCIOLA BELLA

Si sale lungo un viottolo che s’insinua tra i calanchi e le biancane, fino al crinale, alla scoperta delle orchidee e dei piccoli arbusti aromatici delle crete, avvolti dal profumo delle ginestre e dai voli dei gruccioni, splendidi uccelli variopinti. 9 km (circa 3 ore).

        SABATO 11 GIUGNO 2022 ORE 9

Anello PIENZA –PIEVE di CORSIGNANO- Cappella di VITALETA

Si scende da Pienza per immergersi nella campagna: fra i viottoli che salgono e scendono tra i campi si giunge alla candida chiesetta della Madonna di Vitaleta, poi si continua e si risale, dopo un ampio anello, verso Pienza; prima di salire a Pienza ci fermiamo a visitare l’antica Pieve di Corsignano. 9 km (circa 3 ore).

         DOMENICA 12 GIUGNO 2022 ORE 9

BAGNO VIGNONI – ROCCA D’ORCIA – guado LE MULINA – BAGNO VIGNONI

Dalla piccola e affascinante Bagno Vignoni si sale fino Rocca d’Orcia, piccolo borgo cresciuto intorno a una fortificazione medievale; poi si riscende al fiume, lo si guada e si ritorna a Bagno Vignoni camminando lungo il sentiero che costeggia l’Orcia. A questo punto, piuttosto stanchi e rilassati, si può godere della vista delle vasche termali, del parco dei mulini e del resto del piccolo borgo. 10 km (circa 4 ore).

     SABATO 18 GIUGNO 2022 ORE 9

Anello LA FOCE – PIETRAPORCIANA

Percorso abbastanza semplice anche se lungo e in salita, con visita a Castiglioncello sul Trinoro e al rifugio PIETRAPORCIANA, dove si trova la piccola splendida faggeta, riserva integrale. Al rifugio c’è un punto di ristoro dove possiamo mangiare cibi tipici del luogo e riposarci prima di immergerci fra gli antichi e giganteschi faggi della riserva. 13 km (circa 5 ore). Alla villa della Foce vi è un incantevole giardino all’italiana visitabile su prenotazione, oppure il mercoledì pomeriggio o il sabato o la domenica.

   DOMENICA 19 GIUGNO 2022 ORE 9

Anello LA RIPA- fiume ORCIA- BAGNO VIGNONI- VIGNONI

Con questo itinerario ci gustiamo lo splendido panorama dal castello della Ripa d’Orcia, scendiamo fino al fiume e camminiamo lungo la sua sponda destra fino a Bagno Vignoni, visitiamo il parco dei mulini e la vasca di acqua termale che costituisce la piazza di questo borgo e poi ritorniamo verso il punto di partenza passando per Vignoni Alto. 10 km (circa 4 ore).

     SABATO 25 GIUGNO 2022 ORE 9

Anello PIENZA –PIEVE di CORSIGNANO- Cappella di VITALETA

Si scende da Pienza per immergersi nella campagna: fra i viottoli che salgono e scendono tra i campi si giunge alla candida chiesetta della Madonna di Vitaleta, poi si continua e si risale, dopo un ampio anello, verso Pienza; prima di salire a Pienza ci fermiamo a visitare l’antica Pieve di Corsignano. 9 km (circa 3 ore).

     DOMENICA 26 GIUGNO 2022 ORE 9

Anello LA FOCE – PIETRAPORCIANA

Percorso abbastanza semplice anche se lungo e in salita con visita a Castiglioncello sul Trinoro e al rifugio PIETRAPORCIANA dove si trova la piccola splendida faggeta, riserva integrale. Al rifugio c’è un punto di ristoro dove possiamo mangiare cibi tipici del luogo e riposarci prima di immergerci fra gli antichi e gigantechi faggi della riserva. 13 km (circa 5 ore). Alla villa della Foce vi è un incantevole giardino all’italiana visitabile su prenotazione, oppure il mercoledì pomeriggio o il sabato o la domenica.

                        Sofia Chechi tel. 3381379781 guida ambientale escursionista